Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
SKILLAB

Indice Corsi

TECNICA E NORMATIVA

Z_ La gestione dei lavori all'estero per l'installazione e manutenzione di macchine

Analisi delle normative ed obblighi nei principali paesi UE ed extra UE

Obiettivi

Tutte le volte che lavoratori vengono inviati all'estero per attività d'installazione, montaggio e manutenzione di macchine ed impianti, il Datore di Lavoro deve applicare non solo tutte le normative di Sicurezza vigenti in Italia, ma ovviamente tutte le regole vigenti nel Paese/Regione dove si andrà ad effettuare l'installazione.
In ambito UE purtroppo questo aspetto non trova una regolamentazione comunitaria di riferimento. A maggior ragione ogni Paese extra UE si comporta a suo modo.

La situazione legata alla pandemia COVID-19 ha inoltre introdotto in ogni paese regole diverse per la tutela dei lavoratori. Diventa dunque fondamentale formarsi per conoscere le normative e gli obblighi che trovano applicazione nei vari Paesi.

Il corso vuole fornire tutti gli strumenti per conoscere e comprendere gli obblighi giuridici del datore di lavoro italiano, qualora svolga lavori all'estero sotto diverse forme di appalto o missione. Peraltro la valutazione preventiva di tali aspetti rientra a pieno titolo, come affermato ripetutamente da numerose sentenze, nel documento di valutazione dei rischi redatto ai sensi del D.81, dunquet ali aspetti coinvolgono direttamente anche gli RSPP aziendali.

Verranno analizzate le normative relative ai principali paesi UE ed extra UE.

 

Programma

 

Destinatari

Responsabili post vendita e trasferte

  • Ufficio Salute, Sicurezza, Ambiente
  • Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP/ASPP)
  • Responsabili ufficio personale
  • Responsabili e addetti amministrativ

     

    Durata

    12 ore

     

    Quota di adesione:

    450,00 € + IVA per le aziende associate

    550,00 € + IVA per le aziende non associate

     

    Date e Sedi di svolgimento

    Edizione da programmare.